• Blog - Storie

Blog - Storie
Lavorare nella sede stage: la storia di Marta Dassareto
Mercoledì 10 Agosto 2016 09:38

È possibile trovare lavoro dopo un corso professionale AssoAPI? E’ la domanda che ci rivolgono con maggiore frequenza e, con molto orgoglio, possiamo rispondere di sì.

A confermare le nostre parole, le testimonianze dei  molti allievi assunti già al termine dello stage, da Cristiano Rosi all’Hilton a Filippo Marconi fino a Lorenzo Venezia che ha deciso di mettersi in proprio (per rimanere ai più recenti).

Sicuramente i fattori sono tanti: impegno, umiltà, disponibilità a spostarsi anche dal proprio paese come per Raffaella Russo, che percorre diversi km al giorno per raggiungere il laboratorio di Carmen Vecchione.

 

 
Emanuela Piras: la maker wedding cake di AssoAPI
Mercoledì 10 Agosto 2016 08:44

Una passione inziata molti anni fa, quella per la pasticceria, accantonata per la famiglia. Tanti lavori insoddisfacenti addolciti però, dalla preparazione di dolci homemade.

L’incontro con AssoAPI e la decisione d’iscriversi al corso professionale per pasticcere curato da Carmen Vecchione. Una nuova opportunità per Emanuela Piras, allieva sarda con la passione per le masse montate. Tante esercitazioni e lo stage presso il THotel con lo chef Damiano Deidda. Un contesto lavorativo stimolante e gratificante che ha fatto maturare in Emanuela la consapevolezza che il suo futuro lavorativo è la pasticceria.

 

 
La forza delle donne: la storia di Enza Spina
Martedì 02 Agosto 2016 10:19

Una giovane mamma di tre bambini, l’ultimo nato da pochi mesi. La casa da sistemare, i figli da crescere, il marito da accontentare. Una donna come tante, ma con una grande passione,  la pasticceria, accantonata per dedicarsi ad altro. Qualcosa all’improvviso cambia e, tra una pappetta e un pannolino, decide di realizzare il suo sogno, diventare una pasticcera. Ma non una tra tante, la migliore del suo paese.

Frequenta piccoli corsi della durata di poche ore, poi di pochi giorni, fino ad iscriversi al corso professionale di pasticceria tenuto dallo chef Carmen Vecchione ed ottenere il diploma di specializzazione AssoAPI.

 
Lavorare con lo chef Enrico Rizzi: l'esperienza di Irene Nava
Martedì 02 Agosto 2016 09:47

Un giovane e rinomato chef pasticcere, Enrico Rizzi, e un’allieva del corso di pasticceria AssoAPI, Irene Nava. Cosa avranno in comune? La passione per la pasticceria e il fatto che lavorano nello stesso laboratorio. Sì perché Irene, al termine del suo stage, è stata assunta da uno dei pasticceri più conosciuti di Milano. Quattro boutique, primo nelle classifiche cittadine con il gelato artigianale e conosciuto per i suoi macaron, Enrico e il suo staff sono disponibili e cordiali.

 

 
Mettersi in proprio: la storia di Lorenzo Venezia
Martedì 26 Luglio 2016 14:59

È da qualche anno che parliamo di crisi economica e di assenza di lavoro.  I giovani non sanno che direzione prendere: continuare gli studi, lasciare l’Italia oppure imparare un mestiere? Qualunque sia la decisione, una cosa è certa: occorre formarsi e specializzarsi. In un mercato sempre più instabile, cresce la richiesta di personale altamente qualificato.

In molti, quindi, spinti dalla passione per il settore culinario, s’iscrivono a corsi professionali per panettieri, pizzaioli, pasticceri, camerieri di sala e di cucina. Aumentano le iscrizioni agli istituti alberghieri ed il mercato sembra rispondere positivamente a questa tendenza.   Più dell’80% degli allievi AssoAPI, infatti,  al termine dello stage nelle rinomate aziende del Circuito Cea Italia, trova occupazione.

Certo, per dirla con le parole dei docenti AssoAPI “occorre iniziare con umiltà e essere propensi al sacrificio”, ma se non vi fa paura trascorrere 10 ore al giorno in una cucina, allora un corso professionale per cuoco Assoapi, è la scelta giusta.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 13

Questo sito usa i cookies anche di terze parti per migliorare la tua navigazione e per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

      Maggiori dettagli