• 10 motivi per fare un corso con AssoAPI: la parola agli studenti e agli insegnanti

Team AssoAPI

Se i nostri 10 motivi per fare un corso AssoAPI non vi sono bastati, ve ne offriamo altri 10, ma questa volta diamo voce a chi la formazione la fa e la riceve: i nostri docenti e i nostri allievi. Perché non ci accontentiamo di farci pubblicità: vogliamo che scegliate i nostri corsi  perché vi hanno conquistati.

LA FORMAZIONE È TUTTO. Carmen Vecchione, pasticciera e proprietaria della pasticceria Dolciarte, è la docente del corso per pasticcieri di AssoAPI. Per lei, creatrice di meravigliosi capolavori come il Panramata, la formazione è tutto, "in questo come in altri settori. La mancanza di professionalità e l’arte dell’arrangiarsi, non ti consentono di conseguire risultati. La sperimentazione, la formazione e l’innovazione, sono le condizioni necessarie per poter diventare un buon pasticcere".

 

A CHI SI RIVOLGONO I CORSIASSOAPI.  “A chiunque, mosso da passione, voglia intraprendere un percorso professionale che gli consenta di diventare chef pasticcere", spiega Carmen Vecchione.

 

COSA VI TRASMETTERANNO I NOSTRI DOCENTI. Che scegliate un corso per cuoco o uno per diventare pizzaiolo, tutti i nostri docenti hanno un solo obiettivo, oltre a quello di trasmettervi la tecnica del mestiere (Gli allievi, disporranno di tutte le conoscenze ed i segreti acquisiti in questi anni di duro lavoro", spiega Carmen Vecchione). Le efficaci parole sono ancora della nostra insegnante di pasticceria: "Più di tutto vorrei trasmettere l’amore per questo mestiere, difficile ma ricco di soddisfazioni".

 

VISIBILITA'. Chi ha frequentato i corsi AssoAPI, non è entrato in contatto con la scuola di formazione come per magia: sono le aziende locali a parlare di noi. Aida Gargano ha frequentato il corso per pasticciere con Carmen Vecchione. Poi ha svolto il periodo di stage nella pasticceria di Antonio Daloiso, vincitore del talent “Il più grande pasticciere”. "Ho conosciuto la realtà AssoAPI attraverso alcune aziende locali che avevano già ospitato altri stagisti di questa scuola di formazione. Vagliando le varie offerte formative, mi è sembrata valida".

 

LA RICETTA DI ASSOAPI. Mirko Balzano, docente del corso per cuoco, descrive la ricetta vincente realizzata da AssoAPI per chi vuole diventare un grande chef. "Per la formazione occorre un team di tutor esperti, uno studio assistito e personalizzato, esercitazioni pratiche, stage in ristoranti stellati. A questi elementi aggiungere passione, capacità di mettersi in discussione, creatività e fantasia". Tutte cose che troverete nei nostri corsi.

 

VASTA OFFERTA. AssoAPI mette a disposizione di chi vuole seguire un corso professionalizzante nel mondo del food ben 8 corsi. Secondo Mirko Balzano è proprio la varietà una delle chiavi per avere successo in questo settore: "La formazione è alla base di questo lavoro. Bisogna incamerare più filosofie e stili differenti per determinare il proprio". Quindi nessuna preclusione a seguire prima un corso per panettiere e poi uno per pasticciere, per esempio: vi confronterete con stili diversi e arricchirete il vostro carnet di competenze!

 

TEORIA ONLINE: I VANTAGGI. Balzano mette l'accento su uno dei punti di forza della formazione AssoAPI: la formazione teorica online, personalizzata e usufruibile in qualsiasi momento. "Il vantaggio di studiare teoria online per un corso professionale di cuoco è quello di avere uno studio personalizzato ed assistito, nonché la capacità di esercitarsi più e più volte, sperimentando nuovi sapori e mettendosi così alla prova prima dello stage".

 

TRASFORMARE UN HOBBY IN UNA PROFESSIONE. Lorenzo Zanoni, corsista di pasticceria e stagista di Iginio Massari, ha fatto un investimento su se stesso e ha trovato in AssoAPI il valido sostegno che cercava. "Ho deciso di seguire un corso per pasticciere perché cucinare dolci, è sempre stato un mio hobby. Essendo al momento disoccupato, ho pensato di regalarmi un’opportunità: fare della mia passione la mia professione".

 

SEMPRE AL TUO FIANCO. Mail, Skype, Facebook: AssoAPI non ti lascia mai solo. Proprio via social si possono leggere diverse testimonianze di chi ha seguito e apprezzato i corsi AssoAPI, come Irene Poropat. "Durante il mio percorso sono stata seguita da persone eccellenti, che hanno saputo risolvere anche i problemi e gli imprevisti!".

 

DOPO LO STAGE. Cosa succede dopo lo stage? AssoAPI continua a prendersi cura di te: lo testimonia Irene. "Ancora adesso, dopo aver ultimato lo stage pratico ed aver ritirato il diploma di qualifica di pasticcere, l'AssoAPI mi segue ancora nella fase decisiva: trovare lavoro!". 



 

Questo sito usa i cookies anche di terze parti per migliorare la tua navigazione e per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

      Maggiori dettagli