• Ripartire con AssoAPI

È  tempo di bilanci e di ripartenze. L’estate ci saluta e settembre ci spinge a ripensare alla nostra vita, indipendentemente da chi siamo e dal lavoro che facciamo.

Anche per noi di AssoAPI è tempo di bilanci. Più di 600 gli allievi in tutta Italia con altrettante aziende aderenti al circuito CEA Italia, per un totale di 130.000 ore stage e quasi l’80% di allievi occupati. Ma a noi non basta, ed il nuovo anno accademico inizia ancora all’insegna del costante continuo miglioramento, della didattica, dei corsi, e con l’inserimento di nuovi, prestigiosi docenti che hanno deciso di unirsi al progetto di Assoapi.

 

Iniziamo dalla didattica. AssoAPI è la prima scuola italiana di formazione online nel settore food (negli USA esistono ormai da più di un decennio); la scuola che crede che le competenze e i saperi del made in Italy, possano essere esportati in tutto il mondo grazie al supporto delle nuove tecnologie che consentono di avvalersi a distanza della formazione di grandi professionisti senza doversi spostare; di conciliare i tempi di studio con altri impegni, lavorativi e personali; di poter contare su un team di docenti e tutor capaci di rendere la formazione un’esperienza umana esaltante anche dal punto di vista umano. Una filosofia condivisa da molti nostri allievi, come – solo per citare gli ultimi - Michele Sorice che da Istanbul ha seguito il corso di panettiere, Pino Mele dall’Irlanda o Raffaele De Blasio,che ora lavora a Parigi in una Boulangerie. Da questa forte richiesta di Italia che viene da tutto il mondo, sta nascendo Chef University, l’università online del food di AssoAPI che parlerà del buon cibo italiano in tutte le lingue. Per iniziare, corsi in inglese, aule virtuali, webinar, lezioni in diretta online, stage ed accompagnamento al lavoro in tutto il mondo grazie alla fitta rete di partner che Assoapi può vantare dovunque nel mondo.  Saranno le aule virtuali il punto di congiunzione tra Italia e il resto del pianeta. Gli allievi di tutto il mondo potranno confrontarsi tra loro, scambiarsi idee ed opinioni, relazionarsi in tempo reale con il docente. Nascono gli AssoAPIWebinar, il primo è in programma per Ottobre e si terrà nel laboratorio dello chef Carmen Vecchione. La pasticcera campana, dopo la partecipazione allo Sweety of Milano, terrà una lezione in diretta e al termine, si confronterà con gli allievi rispondendo alle loro domande, dando suggerimenti e consigli.

L’altra novità riguarda le esercitazioni. Obbligatorie per ogni corso, dovranno essere documentate dall’allievo e valutate ogni settimana dai docenti e dai tutor.  Alle esercitazioni sono dedicati dei video specifici dove il docente spiega, passo dopo passo, la prova da realizzare, appositamente studiata per essere fatta in casa. Ultimi della serie i video girati da Monica Urrico, che conducono nel magico mondo del caffè artistico. Latte, cappuccini, creme fredde e cioccolate, non saranno più un mistero e gli allievi AssoAPI acquisiranno le competenze necessarie per affrontare al meglio lo stage proponendosi non come semplici aspiranti baristi, ma come dei veri artisti del caffè.

Formare professionisti del food, questo l’obiettivo AssoAPI. A tal proposito abbiamo deciso di ampliare l’offerta dei nostri corsi data la continua evoluzione del settore. Ai già attivi corsi di panettiere e pizzaiolo, cuoco e pasticciere, caffetteria e cameriere di sala, a breve si aggiungeranno quelli per sommelier, barman, pastaio, cameriere di piano, birraio e, per finire, il corso sullo street food.

Più corsi, più docenti. Tra le new entry da segnalare Valentino Libro, vincitore del campionato mondiale pizzaioli nel 2014 e quarto classificato al campionato intercontinentale 2015 tenutosi a settembre al Napoli Pizza Village. È proprio da un campione che arriva un grande insegnamento per i nostri allievi che sognano in grande: “Nella vita non si è mai arrivati, bisogna crescere e formarsi, sempre, perché  il successo è dato per il 10% dal prodotto, il 15% dalle materie prime e per il 75% dalla personalità e dalla passione!”.

Un ottimo consiglio per ripartire.



 

Questo sito usa i cookies anche di terze parti per migliorare la tua navigazione e per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

      Maggiori dettagli